CASA POST COVID
i postumi del Coronavirus sulla tua casa

Se ci guardiamo alle spalle quasi non riconosciamo più il mondo pre-pandemia.

Siamo stati travolti da eventi che hanno cambiato radicalmente le nostre abitudini, le nostre relazioni, il nostro lavoro, la nostra vita.

Ma quali sono questi cambiamenti e quale sarà il loro impatto sul futuro delle nostre abitazioni?

Abbiamo affrontato questo tema con Valentina, da 15 anni agente immobiliare, ma prima di tutto, moglie e mamma di 2 bambini di 10 e 8 anni.

– Valentina, proviamo a mettere indietro il calendario e torniamo a qualche giorno prima di Marzo 2020, com’era la tua vita?

 “Guarda, se volto le spalle  ad un anno fa la prima immagine che mi viene in mente è quella di un’autostrada nel periodo delle ferie!

Corsia bloccate, traffico, maledizioni…

Dopo la colazione in casa regnava il caos: bagni sempre occupati, chi correva a lavarsi i denti, chi a mettere nello zaino libri ed astuccio, chi a preparare il borsone del calcetto, chi non trovava mai i suoi calzini.

In testa dovevo avere contemporaneamente i miei impegni, quelli di mio marito, più il calcetto, il catechismo…e non solo, perchè c’erano anche quelli di Atttila, il mio Bull dog Francese (400 grammi di crocchette al giorno in 3 pasti) e visto che non ci facciamo mancare niente anche quelli del criceto.

Urlavo come una pazza per incastrare la giornata di tutti, il caos fino alle 8 in punto…

Poi, porta chiusa, la mia casa piombava nel silenzio più assordante. 

Da autostrada la mia diventava un deserto.

Oggi dopo 365 giorni non la riconosco più.

Quella che per tanto tempo è stata  la nostra tana del weekend, si è trasformata in una prigione.

Da marzo dello scorso anno, posso riassumerti il tutto in:

–  6 giorni di DAD + Class room

  • 3 volte a settimana Smart Working per mio marito
  • Video call per 6 giorni su 7 per me
  • Attila re di casa senza dog sitter.

    quella che mi sembrava una casa enorme, ora è diventata di colpo:
    OSTILE – PICCOLA –  VECCHIA – PRIVA DI COMFORT

Gli stessi spazi di prima non bastano più.

  1. Mancano gli spazi  in cui i ragazzi possono seguire le lezioni tranquillamente,  soprattutto senza sovrapporsi;
  2. Mancano la tranquillità con cui io possa ascoltare un cliente in Video Call, senza che l’insegnante di matematica di mio figlio si senta in sottofondo.
  3. Mancano gli spazi in cui il mio cane possa scorrazzare liberamente senza passare davanti al mio pc con una ciabatta in bocca, scatenando le risate dei miei colleghi e il richiamo all’ordine del mio capo;

    Insomma venuta meno la possibilità di vivere come qualche mese fa, tutto si è concentrato tra queste 4 mura.

Il mercato immobiliare è cambiato, così come le esigenze e le richieste dei clienti.

Le esigenze dei miei clienti, la loro quotidianità , è similare alla mia“

Queste le parole di Valentina.

Come ha sottolineato lei stessa la sua storia può essere ricondotta anche alla mia, e alla tua.

Probabilmente anche tu stai vivendo la sua stessa condizione e non solo ti sei accorto che la vita è cambiata, ma probabilmente stai acquisendo la consapevolezza che indietro non si tornerà più!

Non possiamo mentire a noi stessi, perché quella che stiamo vivendo assomiglia sempre di più ad una nuova normalità

✔ le aziende non abbonderanno più del tutto lo smart working;

✔ I tuoi figli, la scuola, le università, interagiranno sempre di più nella modalità DAD anche nel post pandemia;

✔ Tu stesso, per ottimizzare tempo ed energia, preferirai svolgere in casa la tua ora di fitness o far svolgere a tuo figlio la sua ora di pianoforte in salotto. (Le nuove app della apple lo dimostrano!!)

IL TUO MONDO DIVENTERÀ SEMPRE PIU LA TUA CASA!

 È per questo che oggi più che mai, una nuova casa deve rispondere assolutamente a queste nuove e mutate esigenze.

Una casa al passo con il nuovo mondo deve:

  1. Essere dotata di ambienti grandi, eleganti, confortevoli , silenziosi , curati nel design e pace,
  2. Avere un importante spazio esterno immerso nel verde, come una veranda o una terrazza;
  3. Vantare un importante patio condominiale in cui i tuoi figli possano giocare all’aria aperta, liberamente, ma in piena sicurezza;

Sia servita da ogni forma di tecnologia avanzata e che possieda due elementi che oggi sono diventati fondamentali quali: il risparmio energetico e l’intelligenza artificiale

Scarica questo video per vedere come potrebbe essere il tuo nuovo mondo

Altri articoli

Altri
articoli